Torito veracruzano, una bevanda tipica

Assaggiare un torito vi farà sognare i paesaggi del río Papaloapan, una passeggiata per le stradine di Tlacotalpan, il pueblo mágico dove è nato il son jarocho, o ancora una serata a spasso sul lungomare di Veracruz.

torito veracruzano ristorante messicano genova

Il torito veracruzano preparato con arachidi

Originario di Veracruz e precisamento del Sotavento (una zona che si estende dal porto di Alvarado fino alla sua zona sud) i torito sono una bevanda a base di alcool di canna aromatizzato alla frutta. Il loro nome racchiude in sé una parte della storia della regione e risale all’epoca in cui i lavoratori che raccoglievano la canna da zucchero trascorrevano nei campi lunghe e faticose giornate di lavoro. Per sopportarle, preparavano delle bevande alla frutta cui aggiungevano alcool e che li facevano sentire forti come tori.

Oggi il torito ha visto raffinare la propria preparazione ed è molto popolare nell’intero stato del Veracruz. Esiste in un’infinità di aromi, dai frutti esotici come la guanabana, il giobo, il nanche o il cocco, al caffè, agli arachidi o alla noce, ed è spesso servito sotto forma di granita. Non fatevi ingannare: nonostante il suo sapore dolcissimo, non dovete dimenticare che dietro a questa esplosione di gusto e freschezza si nasconde una notevole gradazione alcolica per via dell’alcool di canna.

Al Ristorante Messicano Veracruz di Genova si prepara in casa il torito de cacahuate, ovvero il torito di arachidi! I nostri clienti abituali lo apprezzano tantissimo e dicono che ricordi molto il sapore della crema al whisky

 

 

Scopri come realizzare anche a casa il Torito de Cacahuate  con la video ricetta:

 

Rispondi